L’Accademia di Belle Arti di Roma rende omaggio al grande critico Antonio Mercadante, a poco più di un anno dalla sua prematura scomparsa, con una mostra di 12 artisti da lui seguiti e sostenuti

Renato Carosone, Salvo Catania Zingali, Giulio Catelli, Carmelo Giallo, Alessandra Giovannoni, Gaetano Giuffrè, Guido Giuffré, Paolo Guarrera, Giovanni La Cognata, Ruggero Savinio, Vincenzo Scolamiero, Luciano Vadalà raccolti in una esposizione all’Accademia di Belle Arti di Roma, a cura di Walter Angelelli, Francesca Bottari e Stefano Petrocchi, che vuole essere omaggio al grande studioso e caloroso virtuale abbraccio alla sua figura di fervente critico d’arte, saggista, fotografo e documentarista.

Alla mostra e al lavoro di questo straordinario personaggio è dedicato il volume dal titolo “Paesaggi umani: Antonio Mercadante, i suoi scritti e i suoi artisti” edito per i tipi della Gangemi Editore. Il volume, ricco di immagini, illustra la storia del critico e del suo profondo rapporto con gli artisti, con i quali sapeva costruire un dialogo intimo e illuminante, che rendeva appassionante e vivo il suo lavoro.

 

Un critico irregolare in mostra – Paesaggi umani
Fino al 2 giugno
ACCADEMIA DELLE BELLE ARTI DI ROMA – Sala Colleoni. Via di Ripetta, 222. Per informazioni: Tel. 063227025. www.accademiabelleartiroma.it Ingresso: feriale 10-18.

Michol D’Antoni

©2019 Un Ospite a Roma - Edito da: Società Cooperativa Romana Chiavi d'Oro a r.l. Via Domodossola, 29 - 00183 Roma - Web Design Marco Bertelli

Log in with your credentials

Forgot your details?