Alla Casina dei Vallati una mostra che ripercorre idealmente la negazione dei diritti fondamentali dei bambini ebrei in tutta Europa durante gli anni della persecuzione nazifascista
Fino al 24 luglio

Citazioni di diari e testimonianze accompagnano il visitatore attraverso quegli anni bui, con una riflessione sulla grande figura del pedagogo polacco Janusz Korczak, ispiratore dell’attuale Convenzione Internazionale dei Diritti dei Bambini, che lottò fino all’ultimo per alleviare le sofferenze dei bambini del suo orfanotrofio, situato nel Ghetto di Varsavia.

CASINA DEI VALLATI – MUSEO DELLA SHOAH. Via del Portico d’Ottavia, 29. Orario: dalla domenica al giovedì 10-17; venerdì 10-13; chiuso sabato e festività ebraiche. Ingresso: gratuito. Per informazioni: Tel. 0668139598.

©2020 Un Ospite a Roma - Edito da: Società Cooperativa Romana Chiavi d'Oro a r.l. Via Domodossola, 29 - 00183 Roma - Web Design Marco Bertelli

Log in with your credentials

Forgot your details?