Nel mese in cui l’inverno incontra finalmente la primavera, Roma esalta la sua vocazione di Capitale del cinema celebrando una delle sue icone moderne più importanti. Il 7 marzo, in occasione del centenario dalla nascita del grande attore, apre infatti al pubblico (fino a giugno) la Villa di Alberto Sordi che sorge ai piedi delle Terme di Caracalla, ospitando una mostra che vuol essere un viaggio alla scoperta dell’artista – e dell’uomo – che più di tutti, attraverso la settima arte, è stato capace di incarnare i vizi e le virtù non solo di Roma, ma dell’Italia intera. Parallelamente, il percorso tra la vita pubblica e privata di Alberto Sordi si snoda anche in un secondo spazio d’esposizione, il Teatro dei Dioscuri, dove tra le tante sezioni ve n’è una dedicata al progetto che forse più stava a cuore ad Albertone: Storia di un italiano. Intanto, un altro evento immancabile festeggia già da febbraio una ricorrenza riguardante un altro simbolo di Roma nel mondo, se pur “adottato”. In occasione dei 100 anni dalla nascita di Federico Fellini, gli Studios di Cinecittà omaggiano infatti il Maestro con la mostra Felliniana – Ferretti sogna Fellini, esposizione/immersione nell’immaginario dell’autore de La dolce vita firmata da due premi Oscar, gli scenografi Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo.

Ma non è tutto, agli amanti dell’arte a marzo Roma offre anche un’altra imperdibile chicca: il Chiostro del Bramante ospita una mostra dedicata a una delle figure più celebri e controverse del panorama artistico attuale, Bansky a visual protest, con 80 opere e 20 progetti per copertine di dischi e libri dello street artist più conosciuto (e anonimo) del pianeta. Roma, insomma, non è solo storia e arte millenaria, ma un città viva, piena di eventi e nuove occasioni per tornare: noi vi aspettiamo.

Grazie per aver scelto ancora una volta Roma e felice permanenza a tutti.

Giuseppe Roscioli

©2021 Un Ospite a Roma - Edito da: Società Cooperativa Romana Chiavi d'Oro a r.l. Via Domodossola, 29 - 00183 Roma - Web Design Marco Bertelli

Log in with your credentials

Forgot your details?