Benvenuti e, innanzitutto, un doveroso e sentito grazie a tutti: dal punto di vista turistico infatti, Roma è partita con il segno più anche nel 2019.

Dopo il successo delle festività natalizie non era affatto scontato che continuasse un trend positivo di arrivi e presenze anche nelle prime settimane dell’anno, ma la nostra città evidentemente, nonostante i segnali non sempre accattivanti che purtroppo a volte trasmette attraverso i media in termini di immagine, non smette mai di essere amata ed in cima ai desideri dei viaggiatori di tutto il mondo, italiani in primis.

Febbraio, poi, è un mese particolare per venirci a trovare, forse il più adatto a scoprire che la Città Eterna può essere sede di tanti diversi “turismi”. Certo, chi arriva – o torna – qui non può prescindere dalla visita di alcuni tra i più celebri monumenti e siti storici, artistici e museali del mondo, ma con la complicità del nostro microclima ha anche la possibilità di dedicarsi con netto anticipo rispetto a tanti altri luoghi ad attività ludiche e sportive all’aria aperta. A partire dal Golf, la remise en forme in vista dell’estate a Roma comincia già a febbraio, e dunque – in attesa della prestigiosa Ryder Cup che nel 2022 si svolgerà proprio qui – i numerosissimi green della città e della sua provincia aspettano praticanti e novizi di mazza e palline bianche. Così come i tanti parchi e spazi verdi che fanno da polmoni alla nostra Capitale sono pronti ad accogliere gli amanti del running ed i campi privati dei nostri hotel e dei tanti circoli cittadini di tennis aspettano gli emuli di Federer e Nadal.

Arte, storia, shopping, enogastronomia, movida e anche sport: febbraio offre tutto questo a chi viene a visitarci.

E allora grazie per aver scelto Roma e buona permanenza a tutti

Giuseppe Roscioli

©2019 Un Ospite a Roma - Edito da: Società Cooperativa Romana Chiavi d'Oro a r.l. Via Domodossola, 29 - 00183 Roma - Web Design Marco Bertelli

Log in with your credentials

Forgot your details?