29/06/21

Ippodromo Capannelle

Martedì 29 giugno chiusura in bellezza della stagione all’Ippodromo Capannelle: prima grande giornata dell’anno per la specialità del trotto a Capannelle dedicata al Gran Premio Tino Triossi e al Gran Premio Gaetano Turilli – U.E.T. Master, ma anche ultimo convegno in programma prima della chiusura di due mesi prevista nel periodo estivo, in attesa della ripartenza a settembre.

Come tradizione, in occasione della festività dei patroni della Capitale Santi Pietro e Paolo, l’Ippodromo Capannelle ospita due prestigiosi appuntamenti che richiamano alcuni grandi protagonisti del trotto e almeno 1000 appassionati, tanti quanti possono entrare nell’impianto capitolino. Entrambe le corse prevedono dodici concorrenti al via: un numero molto confortante.

– Il Gran Premio Tino Triossi (2.100 metri Gr1 per maschi interi e femmine europei di 4 anni) è intitolato al personaggio che nel secolo scorso negli anni ’30 fu tra gli animatori dell’Ippodromo Arcoveggio a Bologna e per un decennio presidente dell’Anact, l’associazione degli allevatori di trotto, e poi soprattutto negli anni ’50 direttore dello storico ippodromo romano di trotto a Villa Glori, fino alla sua morte avvenuta nel 1956. La corsa è il massimo evento italiano estivo per i trottatori di 4 anni, inserito in un trittico di gruppi I che comprende anche l’Europa a Milano e il Continentale a Bologna.
– Il Premio Gaetano Turilli (2.100 metri Gr1 per cavalli di 4 anni e oltre di ogni Paese) è uno dei grandi appuntamenti sulla media distanza per i trottatori anziani. La corsa è intitolata a quello che fu “anima” prima dell’ippodromo Villa Glori con Tino Triossi e poi soprattutto di Tor di Valle.

©2021 Un Ospite a Roma - Edito da: Società Cooperativa Romana Chiavi d'Oro a r.l. Via Domodossola, 29 - 00183 Roma - Web Design Marco Bertelli

Log in with your credentials

Forgot your details?