Stadio Olimpico

Evento interreligioso benefico dal Movimento Pontificio per l’Educazione Scholas Occurrentes, benedetto da Papa Francesco. Ha il sostegno delle più grandi stelle del calcio mondiale.

La Partita per la Pace si tiene il prossimo 14 novembre, allo Stadio Olimpico di Roma, ed è organizzata come evento interreligioso benefico dal Movimento Pontificio per l’Educazione Scholas Occurrentes. Ha come slogan We Play For Peace e riunisce giocatori di tutto il mondo e leggende del calcio di diverse religioni e credenze, che insieme a Papa Francesco faranno questo nuovo appello alla pace.

Questa edizione è molto speciale e sentita, sia per l’urgenza di un appello per la pace, che porterà ad una partecipazione di giocatori mai vista prima, sia perché rappresenta l’occasione per ricordare e celebrare Diego Armando Maradona, che nelle precedenti edizioni ha supportato e partecipato alla Partita, ed è stato capitano della squadra di Scholas.

L’evento riceverà da Papa Francesco la benedizione del Pallone della Pace e dell’Ulivo, simbolo dell’iniziativa e della pace nel mondo e sarà l’anticamera della Coppa del mondo Qatar. L’orario d’inizio è stato fissato alle 17 per favorire la partecipazione all’evento di bambini e famiglie.

L’evento ha il patrocinio istituzionale del CONI – Comitato Olimpico Nazionale Italiano e contribuirà a sostenere i programmi gratuiti del Pontificio Movimento Scholas Occurrentes, creato da Papa Francesco e la cui missione è collegare tecnologia, arte e sport per promuovere l’ educazione e realizzare l’integrazione di tutte le comunità, rispondendo alla chiamata a creare una “Cultura dell’incontro” e avvicinando i giovani in un’educazione che generi senso.

©2023 Un Ospite a Roma - Edito da: Società Cooperativa Romana Chiavi d'Oro a r.l. Via Domodossola, 29 - 00183 Roma - Web Design Marco Bertelli

Log in with your credentials

Forgot your details?