da 20/05/21 a 05/06/21

Alea Contemporary Art

L’Alea Contemporary Art Gallery presenta l’ultima serie d’incisioni di Carlos Atoche, accompagnata da una selezione di grafiche della serie ‘’Sognatori di Notte’’, che ripercorre la carriera grafica di Atoche dal 2005 ad oggi.  

La mostra si svolge in concomitanza alla nascita del murales ‘Mel Curet’ _ Un Murales per Prenderci Cura, che verrà realizzato in Largo delle Sette Chiese, 9 (zona Garbatella) dal 16 al 23 maggio.  

Tema centrale dell’opera muraria, come quello delle linoleografie in mostra, è la potenza femminile e la capacità dell’universo donna di confrontarsi e affrontare tutte le difficoltà quotidiane, semplici e complesse che esse siano. Nelle opere grafiche in mostra, come nei suoi lavori in strada, Atoche esamina l’universo femminile, proponendo antiche iconografie rivisitate, rinascimentali, greche, arcaiche etc. Rispetto ai murales, nelle stampe si palesa una maggiore carica espressiva, generata dal diramarsi dei segni e delle fitte trame costruite attraverso la tecnica incisoria.  
La relazione con il cosmo si estrinseca in proiezioni immaginifiche; la rappresentazione della donna, intesa come Madre generatrice della vita, si connette alle dinamiche stellari di armonia e caos. Ed è proprio attraverso queste ultime che Atoche costruisce il suo personale planetario: archetipi senza tempo, la scienza amante, la scienziata.  
In “Signora notte”, una scienziata si trova nell’intimità del suo studio con una sfera armillare in mano. Questa figura, dal senso intuitivo più sviluppato, personifica il sapere e la sensibilità femminile applicato alla scienza e alla ricerca.
 
A cura di Emanuela Robustelli, testo critico di Simona Pandolfi, assistente Sofia Fattori 

©2021 Un Ospite a Roma - Edito da: Società Cooperativa Romana Chiavi d'Oro a r.l. Via Domodossola, 29 - 00183 Roma - Web Design Marco Bertelli

Log in with your credentials

Forgot your details?