da 21/05/21 a 21/06/21

Chiesa Santi Luca e Martina al Foro Romano

Installazione di Raffaele Curi.

L’Assemblea generale delle Nazioni Unite ha deciso di istituire il 20 maggio di ogni anno la Giornata Mondiale delle Api, con lo scopo di salvaguardare l’esistenza di questo insetto così importante per la vita sulla terra. In occasione di questa giornata, la Fondazione Alda Fendi – Esperimenti presenta il suo nuovo esperimento artistico nella sede all’interno della Torre dei Santi Luca e Martina, al Foro Romano: l’installazione Nel Foro volano le api d’oro – Teocrito dell’artista Raffaele Curi, visitabile dal 20 maggio al 21 giugno.
Le api sono al centro della visione di Raffaele Curi, che illumina di riflessi dorati uno dei luoghi più belli del mondo, nel cuore della Caput Mundi, tra le antiche vestigia che testimoniano il potere della Roma antica, in un dialogo con il barocco di Pietro da Cortona, l’architetto che ha progettato la Chiesa dei Santi Luca e Martina, di fronte al Carcere Mamertino dove fu imprigionato San Pietro. Un senso sacrale pervade l’intera installazione che collaziona immagini fotografiche e visioni mutuate dalla storia dell’arte, con uno sguardo  ìsincronico tanto audace da accomunare culture ed epoche diverse e da annullare ogni distanza temporale. I visitatori si trovano a camminare su un tappeto di parole spostate dal vento, mentre l’aria è satura del canto delle api, dei loro dialoghi serrati e a noi incomprensibili, eppure pervasi da una musicalità ipnotica e profonda.

©2022 Un Ospite a Roma - Edito da: Società Cooperativa Romana Chiavi d'Oro a r.l. Via Domodossola, 29 - 00183 Roma - Web Design Marco Bertelli

Log in with your credentials

Forgot your details?