14/10/22

Palazzo Lateranense

Ensemble di trombe, ottoni e percussioni del Conservatorio Statale di Musica “Santa Cecilia” di Roma.
Un viaggio unico attraverso lo scandire del tempo accompagnati dalle note dei grandi maestri della musica, nella spendita cornice della corte interna del Palazzo Lateranense, la Casa del Vescovo di Roma. Diretto dal M° Francesco Del Monte, il concerto propone un percorso dal Rinascimento al Novecento, attraverso brani che mettono in evidenza le caratteristiche tecnico-musicali degli ottoni.Si inizia con Monteverdi e la sua celebre Toccata dell’Orfeo, primo esempio dell’uso della Tromba in orchestra, passando per il repertorio barocco, per arrivare a Morricone e ai suoi celeberrimi temi cinematografici, non prima però di aver proposto i meno conosciuti brani di Hazell,ormai patrimonio del repertorio ‘Brass’, dedicati al primo ensemble di Ottoni di fama mondiale: Il Philips Jones Brass Ensemble.
Il concerto non vuole essere solo un momento per vivere le emozioni della musica in un luogo esclusivo ricco di storia e tesori artistici come il Palazzo Lateranense, ma ha anche lo scopo di dare un’importante contributo verso progetti di inclusività sociale.I proventi del concerto, infatti, verranno devoluti a “Next Gen Together”, progetto della Diocesi di Roma per l’inclusione sociale e digitale delle periferie.L’appuntamento saràl’occasione anche di visitare il percorso di visita del Palazzo Lateranense. Qui arte, cultura e fede si intrecciano in un percorso che attraversa oltre tre secoli della storia della cristianità. Un percorso che attraversale suggestive stanze di rappresentanza dell’antica residenza dei Papi, come la grande Sala della Conciliazione dove furono firmati i Patti Lateranensi, e gli appartamenti privati del Santo Padre aperti per la prima volta nella storia.

©2022 Un Ospite a Roma - Edito da: Società Cooperativa Romana Chiavi d'Oro a r.l. Via Domodossola, 29 - 00183 Roma - Web Design Marco Bertelli

Log in with your credentials

Forgot your details?