MUSEI CAPITOLINI – Palazzo Caffarelli e Area del Tempio di Giove di Palazzo dei Conservatori. Piazza del Campidoglio, 1. Per informazioni: Tel. 060608. Orario: tutti i giorni 9.30-19.30 (la biglietteria chiude un’ora prima). Ingresso: intero €15, ridotto €13. Biglietto integrato Mostre e Musei Capitolini.

Fino al 5 maggio
Una mostra che accende i riflettori sulla fase più antica della Capitale, quella della Roma dei Re, ricostruendone gli aspetti sociali e culturali più significativi.
Recuperare, attraverso le stratificazioni archeologiche, i valori fondativi della città di Roma che, nonostante il passare dei millenni, incidono ancora nella vita degli odierni cittadini. Questo è l’obiettivo della mostra “La Roma dei Re. Il racconto dell’Archeologia” che, prendendo il via dall’attenta lettura dei dati archeologici, illustra costumi, ideologie, capacità tecniche, contatti con ambiti culturali diversi e trasformazioni delle comunità che vivevano quando Roma, secondo le fonti storiche, era governata da re. Il percorso espositivo si snoda in diverse sezioni e parte dal limite cronologico più recente, il VI secolo a.C. per arrivare fino al X secolo a.C., offrendo ai visitatori l’opportunità di visionare numerosi reperti e corredi, oggetti provenienti per lo più dalla dalla necropoli dell’esquilino, dall’area sacra di Sant’Omobono nel Foro Boario e dalle aree seccessivamente occupate dai Fori di Cesare e di Augusto e dal Foro romano.
La mostra è promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita Culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, curata da Isabella Damiani e Claudio Parisi Presicce, e organizzata da Zètema Progetto Cultura. Si avvale, inoltre, del sostegno di Sapienza Università di Roma e dell’Università della Calabria e University of Michigan.

©2019 Un Ospite a Roma - Edito da: Società Cooperativa Romana Chiavi d'Oro a r.l. Via Domodossola, 29 - 00183 Roma - Web Design Marco Bertelli

Log in with your credentials

Forgot your details?