da 12/07/21 a 22/10/21

Istituto Giapponese di Cultura

LA PARATA DEGLI YŌKAI – creature soprannaturali dal Giappone

mostra a cura di Yumoto Kōichi
in collaborazione con Yumoto Koichi Memorial JAPAN YOKAI MUSEUM (Miyoshi Mononoke Museum)
organizzazione generale: Hotta Miki e Maria Cristina Gasperini/Istituto Giapponese di Cultura in Roma
testi/comunicazione/traduzione: Maria Cristina Gasperini
Allestimento: Akiyama Nobushige

Fate largo, lasciate passare LA PARATA DEGLI YŌKAI: creature soprannaturali dal Giappone –realizzata da The Japan Foundation in itinere mondiale. La mostra, a cura di Yumoto Kōichi, in collaborazione con Yumoto Kōichi Memorial JAPAN YOKAI MUSEUM (Miyoshi Mononoke Museum),presenta la cultura giapponese degli yōkai che arriva ai giorni nostri attraverso dipinti su rotolo e stampe-broccato nishiki-e in primis, per poi traslarsi nei diversi media, come giocattoli o film. Gli yōkai giapponesi appaiono pure in innumerevoli racconti, personaggi ad hoc per esprimere le forze soprannaturali, per provocare sorpresa o incutere timore. Con il passare dei secoli e lo sviluppo della società moderna, gli yōkai sembrano avere perduto l’iniziale allure orrifica a favore di un’immagine più rassicurante. Il Giappone possiede ancora forte tuttavia l’interesse verso i kaidan, racconti di fantasmi e storie del soprannaturale, soprattutto in estate, quando gli yōkai  imperversano in Tv e nei teatri dell’intero paese. LA PARATA DEGLI YŌKAI pone l’accento sulla popolarizzazione dell’universo di mostri-spettri&co, invitando la platea internazionale ad avventurarvisi ed esplorare la profondità dell’immaginario horror del Giappone di tutti i tempi. Il titolo si ispira all’omonimo tema classico dell’iconografia yōkai, il cui più antico esempio giunto fino a noi è il dipinto su rotolo di epoca Muromachi (1336-1573) attribuito a Tosa Mitsunobu.

©2021 Un Ospite a Roma - Edito da: Società Cooperativa Romana Chiavi d'Oro a r.l. Via Domodossola, 29 - 00183 Roma - Web Design Marco Bertelli

Log in with your credentials

Forgot your details?