Una passeggiata nel verde, lunga quasi un chilometro, che attraversa più di 1500 anni di storia

Dopo ben diciotto anni riapre al pubblico il percorso lungo le pendici che, dal Palatino, diradano verso il Circo Massimo, un itinerario fortemente simbolico, situato proprio dove Romolo fondò la città nel 753 a.C. e dove, ancora prima, secondo il mito la lupa allattò i due gemelli.

Mito, storia e natura accompagnano così il visitatore lungo un tracciato che, ancora negli anni Cinquanta del secolo scorso, aveva stregato intellettuali straordinari, come Albert Camus. E sono proprio le sue parole a costituire l’invito più emozionante alla visita: “È così che pesa Roma, ma con un peso sensibile e leggero, la si porta sul cuore come un corpo di fontane, di giardini e di cupole, si respira sotto di lei, un po’ oppressi ma stranamente felici… e poi quel colle meraviglioso del Palatino di cui nulla sciupa il silenzio, la pace, un mondo sempre nascente e perfetto, cominciavo a ritrovare me stesso”.

Il Palatino custodisce una delle più straordinarie visioni della Città Eterna, una delle sue espressioni più nitide è racchiusa nelle meravigliose parole di Goethe che, durante una sua visita a Roma nel 1786, così descriveva il fascino del sito al tramonto: “Oggi sono stato alla piramide di Cestio, e verso sera sul monte Palatino, dove sorgono imponenti le mura in rovina, del palazzo dei Cesari. Non è possibile, io credo, trovare vista uguale a questa”.

Oggi, di nuovo, i percorsi nel verde alle pendici del Palatino offrono al visitatore moderno un viaggio indimenticabile nello spazio e nel tempo, un cammino a tratti immerso nel più completo silenzio, in un’atmosfera quasi onirica, dove erbe e folti cespugli, macchie arboree e vegetazione rigogliosa formano una cornice ricca di suggestioni visive e olfattive che esalta le possenti testimonianze di un’area archeologica unica al mondo.

PALATINO. Via di San Gregorio, 30. Orario: tutti i giorni 9.30-13. Ingresso: intero €12, ridotto €7.50. Il biglietto, valido 2 giorni, consente un solo ingresso al Colosseo e un solo ingresso al Foro Romano-Palatino. Per informazioni e visite guidate: Tel. 0647497462.

Michol D’Antoni

©2019 Un Ospite a Roma - Edito da: Società Cooperativa Romana Chiavi d'Oro a r.l. Via Domodossola, 29 - 00183 Roma - Web Design Marco Bertelli

Log in with your credentials

Forgot your details?