da 02/07/21 a 12/09/21

MACRO

Espone la pratica dell’artista, scrittrice e “dominatrix” attivista Reba Maybury.

Tutto il suo lavoro è rivolto a penetrare l’autorità, il potere, i meccanismi del dominio e del possesso maschile e a ribaltarli, spingendo i confini della forza femminile al di fuori dell’immaginazione degli uomini. Maybury porta nel contesto del museo la sua indagine sul significato e il ruolo della trasgressione e della perversione, affidando la creazione del lavoro a un suo sottomesso locale, e portando il visitatore a compiere un atto di consapevolezza nel varcare i confini dello spazio.

La mostra è accompagnata da una pubblicazione che include un capitolo del prossimo libro di Maybury, Faster Than An Erection, un saggio del* scritt* e poet*Cassandra Troyan, una selezione delle clausole contrattuali tra l’artista e gli uomini che desiderano sottomettersi a Mistress Rebecca, lo pseudonimo sotto cui a volte opera, e i suoi umiliated guitar drawings.

©2021 Un Ospite a Roma - Edito da: Società Cooperativa Romana Chiavi d'Oro a r.l. Via Domodossola, 29 - 00183 Roma - Web Design Marco Bertelli

Log in with your credentials

Forgot your details?