Il piano nobile di Villa d’Este e l’Antiquarium del Santuario di Ercole Vincitore a Tivoli diventano il palcoscenico di una mostra dedicata alla duplice valenza del femminile nell’immaginario occidentale.

“L’esposizione – spiega Daniela Porro, direttrice del Museo Nazionale Romano – consente di cogliere i molteplici e diversi aspetti dell’universo femminile, al di là degli stereotipi, attraverso figure mitiche ed evocative quali la saggia Penelope, l’indomabile Medea, le ammalianti Sirene e poi Livia, Agrippina, Giulia Domna, eccezionali protagoniste della storia imperiale romana”.

Riuniti in unico percorso narrativo, i capolavori esposti provengono dal Museo Nazionale Romano, dal Parco Archeologico di Pompei e di Villa Adriana e da numerosi altri enti, istituzioni e prestatori privati che generosamente hanno contribuito alla costruzione di un progetto corale.

La guida dell’esposizione e il catalogo, curato da Andrea Bruciati, Massimo Osanna e Daniela Porro, sono editi per i tipi della Gangemi Editore.

VILLA D’ESTE E SANTUARIO DI ERCOLE VINCITORE (Tivoli). Piazza Trento, 5. Per informazioni e prenotazioni: Tel. 0774332920. Orario: tutti i giorni 8.30 – 19.30 (la biglietteria chiude alle 18.45). Lunedì ingresso dalle ore 14. Ingresso: biglietto (con accesso ai siti), Villa d’Este €13 e Santuario di Ercole Vincitore €5.

Michol D’Antoni

©2019 Un Ospite a Roma - Edito da: Società Cooperativa Romana Chiavi d'Oro a r.l. Via Domodossola, 29 - 00183 Roma - Web Design Marco Bertelli

Log in with your credentials

Forgot your details?