04/12/21

Teatro Olimpico

Concerto del bicentenario

Programma

Gioachino ROSSINI Il barbiere di Siviglia, Ouverture

Igor STRAVINSKIJ Apollon Musagète
balletto in 2 quadri per orchestra d’archi

Georges APERGHIS Contre-jour, le jour (2020) *per baritono e orchestra
prima esecuzione assoluta commissione dell’Accademia Filarmonica Romana

Wolfgang Amadeus MOZART Sinfonia n. 41 in do maggiore K. 551 Jupiter

Era il 4 dicembre 1821 quando a Roma nacque un’associazione di dilettanti di musica, appartenenti al ceto nobiliare e alto borghese, decisi a riunire le proprie energie per l’esecuzione di musica da camera e opere liriche in forma di concerto, che fossero nuove per Roma. Nasceva così l’Accademia Filarmonica Romana, una delle più antiche istituzioni musicali romane e italiane che, forte di una precisa identità artistica e di una programmazione innovativa, ha percorso i suoi primi duecento anni, seguendo il corso della storia, pronta a stimolare il proprio pubblico, attraverso proposte aggiornate alle nuove istanze della musica. Esattamente a 200 anni dalla fondazione, un concerto speciale ne ricorda la nascita. L’istituzione chiama sul palco l’Orchestra Mozart, realtà d’eccellenza internazionale e unica nel panorama italiano fondata da Claudio Abbado, e Daniele Gatti che della Mozart è il direttore musicale.

con
Lionel Peintre baritono
Orchestra Mozart
Daniele Gatti direttore

©2022 Un Ospite a Roma - Edito da: Società Cooperativa Romana Chiavi d'Oro a r.l. Via Domodossola, 29 - 00183 Roma - Web Design Marco Bertelli

Log in with your credentials

Forgot your details?