Un progetto innovativo per rivivere la storia del monumento attraverso la realtà aumentata e virtuale.

Dopo i “Viaggi nell’antica Roma” e “l’Ara com’era” ecco un nuovo percorso che sfrutta le più moderne tecnologie per valorizzare il Circo Massimo e riviverlo in tutte le sue fasi storiche, dalla prima costruzione in legno ai fasti dell’età imperiale, dal medioevo fino ai primi decenni del Novecento.

Circo Maximo Experience è promosso da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, organizzato da Zètema Progetto Cultura e realizzato da GS NET Italia e Inglobe Technologies.

L’utilizzo di visori di tipo Zeiss VR One Plus accoppiati con smartphone di tipo iPhone e sistemi auricolari stereofonici consente ai visitatori di vivere un’esperienza unica di fruizione di un sito archeologico, di immergersi totalmente nella sua storia con la visione delle ricostruzioni architettoniche e paesaggistiche durante le sette epoche storiche analizzate.

La narrazione in lingua italiana è affidata alle voci degli attori Claudio Santamaria e Iaia Forte ma, il percorso itinerante di circa 40 minuti, è disponibile anche in inglese, francese, tedesco, spagnolo e russo.

CIRCO MAXIMO EXPERIENCE. Ingresso da viale Aventino. Orario: tutti i giorni 9.30 – 19. Ingresso: intero €12; ridotto €10 (per i gruppi di minimo 10 persone). L’utilizzo dei visori da parte di persone di età inferiore ai 13 anni è consentito solo con liberatoria firmata dai genitori. I biglietti sono acquistabili sul posto, on line sul sito web e nei Tourist Infopoints. Per informazioni: Tel. 060608

©2019 Un Ospite a Roma - Edito da: Società Cooperativa Romana Chiavi d'Oro a r.l. Via Domodossola, 29 - 00183 Roma - Web Design Marco Bertelli

Log in with your credentials

Forgot your details?