27/06/21

Amor Tevere – II edizione
Liberiamo il Tevere dalla plastica e dai rifiuti 

Vacanze romane: una domenica al fiume di Filosofia ed Ecologia attiva 
    
Un’iniziativa promossa da volontarie di Nuova Acropoli protagoniste nella propria città
in collaborazione con
Ufficio Speciale Tevere di Roma Capitale

Chiudono le scuole ed i giovani, di tutte le età, si riversano sul fiume, un’ azione di controtendenza denominata da Nuova Acropoli Amor Tevere.

L’appuntamento è per questa domenica 27 alla discesa del porto di Ripa Grande, angolo Ponte Sublicio, di fronte a Porta Portese, per rinnovare una azione di bonifica che già lo scorso 30 maggio aveva visto all’opera una schiera di circa 100 volontari raccogliere rifiuti di ogni genere lungo la sponda destra del fiume.
 
Organizzati in squadre, e dotati di guanti, rastrelli, pale, carriole, tutti i cittadini che vogliano unirsi ai volontari di Nuova Acropoli, possono mettersi in gioco, dimostrando l’amore per la propria Città.
Perché? Basta un po’ di buon senso per capire che non si può rimanere indifferenti al degrado e alla sporcizia, quindi, senza inutili polemiche, possiamo ripartire daccapo, da uno dei punti più famosi al mondo, da secoli culla di storia, di amore, di sogni, di “Vacanze romane”.

©2021 Un Ospite a Roma - Edito da: Società Cooperativa Romana Chiavi d'Oro a r.l. Via Domodossola, 29 - 00183 Roma - Web Design Marco Bertelli

Log in with your credentials

Forgot your details?