Con il Patrocinio di:
loghi patrocinio

facebook

it en

Altri suggerimenti

L’Ara com’era

Un racconto in realtà aumentata del Museo dell'Ara Pacis, in cui storia e tecnologia si incontrano per una visita immersiva e multisensoriale...

Stadio di Domiziano

Primo e unico esempio di stadio di atletica in muratura costruito a Roma, dichiarato patrimonio Unesco e aperto al pubblico dal 2014...

Circo Massimo: apre al pubblico l’area archeologica

Il Circo Massimo, uno dei luoghi simbolo della Capitale, collegato alle origini stesse di Roma, dopo ben 2800 anni torna ad avvolgere cittadini e turisti in una suggestione senza tempo aprendo al pubblico, per la prima volta, la sua importante area archeologica.
Gli intensi lavori di riqualificazione ambientale hanno finalmente restituito il monumento ai cittadini e ai visitatori, garantendo il massimo dell'accessibilità e della fruibilità a un'area archeologica che si sviluppa in 600 metri di lunghezza e 140 di larghezza. Gli interventi eseguiti dall'Impresa Celletti Costruzioni Generali e condotti da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale, Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali in collaborazione con l'Ufficio Città Storica e il contributo tecnico di Zetema Progetto Cultura, hanno rivelato una nuova leggibilità del Circo Massimo, nuovi percorsi di visita, una splendida terrazza panoramica sul margine meridionale dell'area e un piano inclinato, che permette di superare gradualmente il dislivello oggi presente tra l'area verde e il recinto archeologico. I numerosi frammenti lapidei e architettonici sono stati in gran parte sistemati ad arredo dello spazio aperto, che include anche l'area antistante la Torre della Moletta: quest'ultima, risalente al XII secolo, è oggi aperta al pubblico e, grazie al restauro, offre la possibilità di arrivare, mediante una scala interna, fino al piano superiore. Qui, alla fine di una visita davvero suggestiva, si può ammirare la vastità dall'alto e godere di uno splendido panorama sull'intera area archeologica.

CIRCO MASSIMO Ingresso da Piazza di Porta Capena.
Orario: sabato e domenica dalle 10 alle 16 (ultimo ingresso ore 15); dal martedì al venerdì su prenotazione allo 060608.

Michol D'Antoni

Il Colosseo torna a splendere. Finalmente terminato il restauro degli esterni

Via i ponteggi dal Colosseo: concluso finalmente il restauro iniziato nel 2013, il monumento simbolo della capitale torna al suo antico splendore.

Un giardino giapponese a Roma

Un piccolo e nasconto angolo di Oriente a Roma, visitabile solo in alcuni periodi dell'anno, custodito all'interno dell'Istituto giapponese di cultura...

Il Mercato Centrale di Roma Termini

Nell'ala Mazzoniana delle scalo ferroviario capitolino si è da poco inaugurato il Mercato Centrale di Roma, una struttura di ben 2500 metri quadrati con un ristorante, una sala eventi e oltre 20 botteghe

Museo di Casal de' Pazzi

Il ritrovamento di una grande zanna di elefante nel 1981 in quest'area diede il via ad un'indagine archeologica che portò alla luce un tratto di un antico alveo fluviale

Il Giardino di Ninfa

Apertura al pubblico sabato 1 e domenica 2 ottobre...

Il Quirinale: la visita del Palazzo

Nuovi percorsi di visita alla scoperta del Quirinale, il Palazzo sede della Presidenza della Repubblica italiana. Le aperture quotidiane consentono l'ingresso a nuovi ambienti...

La magica visione in via Piccolomini

Un luogo unico per osservare la cupola di San Pietro

Piccoli villaggi natalizi a Santa Croce in Gerusalemme

BASILICA DI SANTA CROCE IN GERUSALEMME - Sala Refettorio. Piazza S. Croce in Gerusalemme, 12. Per informazioni: Tel. 0670613053. Orario: tutti i giorni 10-12 e 15.30-18.30.

Il Complesso di Santa Maria Nova sull’Appia Antica

Un nuovo accesso completa oggi il percorso lungo l'area archeologica dell'Appia Antica. Si tratta di S. Maria Nova al V miglio, quattro nuovi ettari annessi alla Villa dei Quintili...



Pagina 1 di 2

© Ospite a Roma 2014 - Tutti i diritti riservati.

Betting site http://cbetting.co.uk more info for Coral Offers